Agenda Digitale a Dalmine: approvata la mozione

Durante il Consiglio Comunale di lunedì 6 giugno, è stata approvata la nostra mozione sull’Agenda Digitale del Comune di Dalmine. Il nostro commento: “Soddisfatti, continuiamo a lavorarci”.

Può sembrare strano in una realtà medio-piccola come la nostra parlare di Agenda Digitale, eppure i risparmi che si possono conseguire, l’apertura e la trasparenza verso la cittadinanza, i servizi veloci e razionali che si possono implementare, ne fanno un’attività senz’altro strategica.

Per questo, insieme al gruppo di Patto Civico abbiamo presentato, lo scorso Consiglio Comunale del 6 giugno 2016, una mozione che impegna l’Amministrazione Comunale a lavorare nella direzione strategica della digitalizzazione delle procedure amministrative e di servizio nei confronti di cittadini, attività e imprese del territorio e verso una maggiore apertura e trasparenza delle stesse verso la cittadinanza.

Nel documento, ipotizziamo la possibilità di istituire uno studio ad hoc per le possibilità offerte dal territorio o l’istituzione di un’apposita commissione con le realtà del territorio che maggiormente si confanno a questo obiettivo. Ed elenchiamo una serie di attività che si possono realizzare, come la mappatura degli hotspot, la posa di fibra ottica, la realizzazione di punti wi-fi comunali, la digitalizzazione dei sistemi archivistici, l’accessibilità dei dati (es: ambientali), fino ad arrivare ad ipotesi a lungo termine come quella di un portale del lavoro.

Agenda Digitale
Agenda Digitale

Nella discussione del documento, sono emerse tutta una serie di criticità e difficoltà sulla nostra proposta, come i limiti normativi del Decreto Brunetta sul sito web comunale (pensate, è vietato dalla legge realizzare un sito internet della pubblica amministrazione che si legge sui dispositivi mobili!). Ciononostante, tutto il Consiglio ha apprezzato il lavoro sull’argomento e la mozione di indirizzo è stata approvata senza voti contrari (astenuti solo il centro-destra, 5 Stelle assenti… erano a Bergamo TV a commentare il risultato elettorale dei comuni vicini).

Sarà nostro obiettivo primario vigilare affinché l’amministrazione lavori effettivamente nella direzione proposta dalla mozione, senza esimerci dal fare proposte progettuali o operative. Insomma, staremo sul pezzo!

La diretta twitter del Consiglio Comunale e il riassunto in slide semplici e colorate

Vuoi dirci la tua sull’argomento dell’Agenda Digitale?
Lascia un commento a questo articolo!

 

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *