Stanno sistemando le strade danneggiate dalla fibra ottica

Molte strade a Dalmine sono state danneggiate dai lavori di posa della fibra ottica. La società li sistemerà in 30 giorni, ha iniziato giovedì 12 ottobre. Per compensare il danno sistemerà anche alcuni marciapiedi non toccati dall’intervento.

Nel consiglio comunale di giovedì 12 ottobre abbiamo chiesto all’amministrazione di chiarire quali implicazioni ci sono nei danni provocati dalla società che ha posato la fibra ottica su gran parte della città di Dalmine.

Nel corso dell’estate, infatti, per conto di Planetel, Dalmine è stata quasi interamente interessata dal cablaggio di fibra ottica. I lavori, però, hanno lasciato vistosi danneggiamenti e deturpamenti del manto stradale.

Leggi la nostra interrogazione completa

La risposta è arrivata pronta dall’Assessore Corrado Negrini, che si occupa di urbanistica e territorio.  I lavori sono iniziati già in data 12 ottobre stesso (quando si dice il tempismo :)), e si prorogheranno per circa 30 giorni, salvo casi particolari in cui sono già in programmazione altri lavori.

A titolo compensativo, la ditta si occuperà anche della sistemazione di alcuni marciapiedi non interessati originariamente dagli interventi.

Ci siamo dichiarati soddisfatti del piano d’azione.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *