Cosa è successo all’edificio “Ex Cral”?

Tra il 22 ed il 24 ottobre è stata effettuata un’attività di manutenzione presso l’edificio “ex Cral”, che ha portato alla rimozione di parte dell’intonaco e del muro in mattoni esterno dopo che alcuni di essi erano caduti a terra nei giorni precedenti.

Durante il Consiglio Comunale del 29 ottobre abbiamo chiesto all’amministrazione cosa fosse successo all’edificio, usato come archivio del Comune.

L’assessore Negrini ci ha risposto che c’è stato un cedimento improvviso del paravento (costituito da listelli di mattone) ma non della struttura. È stato affidato un incarico di verifica ad un ingegnere che ha già lavorato per il Comune. Dopo una verifica istantanea per mettere in sicurezza l’esterno, ne verrà fatta una più generale.

 

Leggi l’interrogazione completa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *