A Mariano costruiranno dietro il parco di Via Italia

Dietro il Parco di Via Italia, tra via Einaudi e Via Cimaripa, verrano costruite nuove edificazioni di tipo residenziale (circa 4500 metri quadrati) e commerciale (circa 300 metri quadrati). Si parla di circa mezzo milione di euro.

Vista dall’alto (Relazione tecnica generale)
Un rendering del progetto (Relazione tecnica generale)

Parcheggi al posto di aree verdi

Durante la seduta del 29 ottobre, il Consiglio Comunale di Dalmine ha votato per una modifica ad un documento del Piano di Governo del Territorio, quell’insieme di carte che regola le costruzioni in un comune.

La modifica era stata proposta dai costruttori mesi fa: chiedevano di usare alcune aree del Comune, che sarebbero dovute diventare aree verdi, come aree per parcheggi.

La Giunta Comunale di Dalmine ha accettato questa proposta a settembre: una trentina di parcheggi all’interno delle aree dei costruttori, una trentina su aree comunali.

Il 29 ottobre, la maggioranza del Consiglio Comunale, composto da Partito Democratico e la lista Dalmine Cambia Verso, ha votato sì.

Noi abbiamo votato contro perché si userà del terreno pubblico per costruire dei parcheggi. I costruttori avrebbero potuto modificare i propri progetti per far spazio a tutti i parcheggi: all’interno del lotto erano previsti 1900 metri quadrati per aree verdi e/o parcheggi, una misura superiore ai 1300 metri quadrati necessari per i soli parcheggi.

Da dove arriva

L’idea di costruire in quest’area esiste almeno dal 2003 (amministrazione di centro-sinistra Bruschi) ed è stata confermata nel 2011 (amministrazione di centro-destra Terzi).

Nel 2003 era già classificata come “Zona di espansione residenziale”

La pagina sul sito del Comune con tutta la documentazione

 

Potrebbe interessartiA Mariano costruiranno nuovi edifici residenziali (tra Via Pinosa e Via Bottego)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *