Verdedì #4: Consigli green sulla dieta

Per il Verdedì di oggi ci occupiamo di CARNE! 🥩La carne è dannosa per l’ambiente? Causa dei tumori? Devo diventare vegetariano?

Un po’ di dati

14% – Percentuale di emissioni globali di gas serra legate agli allevamenti.

75% – L’agricoltura consuma più acqua di qualsiasi altra attività umana, e di questa circa tre quarti sono destinati agli allevamenti.

33% – Percentuale di terre coltivabili del mondo usate per produrre mangimi per l’allevamento.

40% – Circa il 40 per cento delle emissioni legate agli allevamenti deriva dalla digestione degli animali, specialmente dei bovini. Queste emissioni sono sotto forma di gas metano, un gas serra più dannoso dell’anidride carbonica.

65% – L’allevamento di bovini è responsabile di circa il 65 per cento delle emissioni totali legate all’allevamento.

15400 – Litri necessari per un kg di carne di manzo. La soia ne consuma 2145.

La salute

L’associazione tra consumo di carne rossa e tumori è stata osservata per il cancro del colon-retto, ma anche per il tumore del pancreas e della prostata. L’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) consiglia di non superare un consumo di 500 grammi a settimana.

Fonte

I nostri consigli

Mangiare vegetariano più pesce è la migliore dieta da un punto di vista di equilibrio tra sostenibilità ambientale e alimentazione sana.

L’obiettivo, quindi, è diminuire il consumo di carne bovina (quella rossa). Va bene mangiarla una o due volte al mese.

Non sai cosa cucinare al posto della carne? Un po’ di ricette vegetariane

A Verdedì prossimo!

Leggi tutte le puntate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.