La postazione di ristoro presso il parco del Brembo a Dalmine

L’Amministrazione ha dato il permesso a un ristoratore di installare un punto di ristoro presso l’area del Belvedere del PLIS del Basso Brembo. Il nostro commento è negativo per motivi ambientali e di concorrenza. Abbiamo presentato una interrogazione per approfondire.

Continua a leggere La postazione di ristoro presso il parco del Brembo a Dalmine

Regione Lombardia ha stanziato 130 milioni di euro per la superstrada Bergamo-Treviglio

Regione Lombardia ha stanziato 130 milioni di euro per la realizzazione della superstrada Bergamo-Treviglio, quella che una volta si chiamava IPB (Interconnessione Pedemontana Brebemi).

Continua a leggere Regione Lombardia ha stanziato 130 milioni di euro per la superstrada Bergamo-Treviglio

Il prolungamento di Via Pio XII a Brembo verso la Tangenziale Sud all’altezza di Treviolo

Regione Lombardia invierà 7 milioni di euro al Comune di Dalmine. L’amministrazione ha deciso di usare la maggior parte di questi soldi per il prolungamento di Via Pio XII a Brembo così da raggiungere la Tangenziale Sud all’altezza di Treviolo. Il nostro commento: la soluzione al traffico di Dalmine non è costruire nuove strade ma diminuire il traffico esistente grazie a politiche forti per incentivare mezzi alternativi (la bicicletta, i mezzi pubblici).

Continua a leggere Il prolungamento di Via Pio XII a Brembo verso la Tangenziale Sud all’altezza di Treviolo

Perché l’oasi del Basso Brembo non ha abbastanza acqua durante l’estate?

Nell’oasi naturalistico del PLIS del Basso Brembo gestito dall’Associazione “Il Picchio Verde” durante i mesi estivi non arriva abbastanza acqua. Perché? Come Nostra Dalmine l’abbiamo chiesto all’amministrazione comunale.

Continua a leggere Perché l’oasi del Basso Brembo non ha abbastanza acqua durante l’estate?

A Sforzatica cambia tutto per non cambiare niente

L’attuale amministrazione (Bramani, centrodestra) ha presentato il progetto per l’abbellimento della Piazza di Sforzatica Sant’Andrea. Il nostro commento è negativo: la piazza ha bisogno di un intervento sulla viabilità così da diminuire il traffico e restituire gli spazi al quartiere e alle persone.

Continua a leggere A Sforzatica cambia tutto per non cambiare niente