Testamento Biologico Dalmine

Testamento Biologico a Dalmine: come fare

A Dalmine si può fare il testamento biologico (cioè decidere come essere trattati o non trattati in caso di incapacità), grazie a una nostra mozione.

Dal novembre 2015 è possibile depositare il proprio Testamento Biologico presso il Comune di Dalmine. Un traguardo raggiunto grazie a una mozione di Nostra Dalmine e Patto Civico, approvata nel consiglio comunale del 29 settembre 2015.

Cosa è il testamento biologico

Il registro per raccolta dei testamenti biologici è appunto un registro che raccoglie le “Dichiarazioni anticipate di volontà“, comunemente dette testamento biologico, cioè le volontà di coloro che intendono indicare in anticipo i trattamenti medici ai quali essere o non essere sottoposti nel caso in cui si trovassero in condizioni di incapacità.

A chi è rivolto il testamento biologico

A tutti i cittadini maggiorenni residenti nel Comune di Dalmine.

Come si fa il testamento biologico

Basta fissare un appuntamento chiamando il numero 035 6224886, che è quello dell’Ufficio di Stato Civile presso il Comune.

All’appuntamento bisogna portare una copia del testamento, con le fotocopie dei documenti di identità, sia del dichiarante che dei fiduciari, inserite in busta chiusa.

Nel documento è possibile descrivere le volontà anche per quanto riguarda il fine vita, la donazione degli organi, la donazione del proprio corpo alla scienza, il rito funerario e le funzioni religiose, la cremazione e la eventuale dispersione delle ceneri o la tumulazione del proprio corpo, fatte salve le specifiche disposizioni di legge per ogni materia.

Il testamento biologico è gratuito.

La pagina ufficiale del Comune di Dalmine

I documenti

Il Testamento biologico vero e proprio [PDF]

Il documento nel quale vengono scritti i dati dei fiduciari [PDF]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.