Solidarietà Informatica a Dalmine

Il Comune di Dalmine ha attivato una nuova iniziativa per il supporto alla didattica: è possibile donare un vecchio computer che si ha in casa che verrà sistemato e dato agli studenti che non hanno un computer.

La didattica a distanza è diventata obbligatoria per tutti gli studenti, ma alcuni di loro non hanno a disposizione un computer.

Per questo motivo abbiamo proposto all’assessore all’Istruzione un progetto per cercare di risolvere questo problema. L’amministrazione ha accettato e ha lanciato una nuova iniziativa chiamata “Solidarietà Informatica”.

Funziona in due fasi:

La locandina dell’iniziativa

Per non perderti questa e altre notizie su Dalmine, iscriviti alla nostra newsletter mensile:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.