La carta di identità elettronica a Dalmine

Dal 18 luglio 2017 i cittadini del Comune di Dalmine possono richiedere la carta di identità elettronica: una piccola guida per tutti quelli che vogliono avere il nuovo documento di identità.

Cosa è

La Carta di identità elettronica è l’evoluzione del documento di identità in versione cartacea. È simile a una carta di credito: è composta da una foto e dai dati del proprietario e da un chip per la lettura da parte dei dispositivi elettronici.

A cosa serve

La Carta di identità elettronica è principalmente un documento di identificazione: consente di comprovare in modo certo l’identità del titolare, tanto sul territorio nazionale quanto all’estero.

Chi la può richiedere

Tutti i residenti, fin dalla nascita, che hanno la carta di identità scaduta o che sta per scadere.

Come faccio ad averla

È obbligatorio prenotare un appuntamento in Comune. Si può fare prenotando da qui.

All’appuntamento vanno portati: una foto tessera (35mm x 45mm), che è possibile portare anche su una USB (in formato JPG), il codice fiscale, la carta di identità scaduta o che sta per scadere.

Quanto costa

22€ oppure 26.96€ in caso di smarrimento o deterioramento.

Altre informazioni

La consegna della carta non è immediata: arriva via posta entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta.

Se maggiorenne, grazie a una nostra proposta, potrai indicare il consenso o il diniego alla donazione di organi in caso di morte.

Per approfondire

Sezione sul sito del Comune di Dalmine

Sito ufficiale del Ministero dell’Interno

Per non perderti questa e altre notizie su Dalmine, iscriviti alla nostra newsletter mensile:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.