Un luogo di Dalmine per Dante Paci

🇮🇹 Negli ultimi due anni, le celebrazioni del 25 aprile si sono svolte in forma ridotta, per ovvie ragioni. Per riaffermare l’importanza di questa ricorrenza e continuare a ricordare chi è morto per la nostra libertà, abbiamo proposto in consiglio comunale di ricordare la figura di Dante Paci.

🥇 Il giovane antifascista sforzatichese morì a soli 22 anni, ucciso da una rappresaglia fascista. Medaglia d’oro al valore, è ricordato da vie e piazze in diversi comuni, come Bergamo e Capriate San Gervasio. Riteniamo doveroso commemorare il personaggio e il suo contributo alla Resistenza, intitolando un luogo nella frazione di Sforzatica alla sua memoria.

➡️ La mozione è stata presentata con PD Dalmine e Insieme Per Dalmine, e verrà discussa nel prossimo consiglio comunale. Il testo della mozione

✅ La mozione è stata approvata all’unanimità durante il Consiglio Comunale del 17 giugno.

📍 La via sarà dentro la grande urbanizzazione chiamata Porta Nord.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.