Segreteria associata a Levate – non utile sinergia, ma rischio inutile

Nel consiglio comunale del 23 ottobre 2014, è stato deliberato lo svolgimento in forma associata della Segreteria comunale tra Dalmine e Levate. Per un magro risparmio, si rinuncia ad un importante fetta di tempo e di lavoro del Segretario comunale. Questo non rientra nell’insieme delle utili collaborazioni e sinergie tra i Comuni, ma solo negli inutili rischi.

Continua a leggere Segreteria associata a Levate – non utile sinergia, ma rischio inutile

Grazia a Monella – contrari, per evitare un precedente pericoloso

Crediamo che la magistratura debba operare con imparzialità e indipendenza, valutando attentamente il caso e decidendo di conseguenza. In qualità di amministratori, non dovremmo interferire nella sfera del diritto con una richiesta precisa come il sostegno alla richiesta di grazia. Verrebbe a crearsi un precedente pericoloso, che riteniamo si debba evitare.

Continua a leggere Grazia a Monella – contrari, per evitare un precedente pericoloso

Senso unico in via Verdi – un pasticcio poco ‘comunicato’

Indubbiamente, un provvedimento su via Verdi andava preso. Tuttavia, non siamo d’accordo con la decisione del senso unico. Avremmo lasciato il doppio senso con l’introduzione di una ZTL oraria (tranne per i mezzi pubblici), dalle 12 alle 14, cioè durante l’uscita da scuola, con presidio a campione della polizia locale. Al posto dei parcheggi, una corsia riservata al parcheggio dei bus durante l’orario della ZTL.

Continua a leggere Senso unico in via Verdi – un pasticcio poco ‘comunicato’

Colomba della pace in Municipio – a favore, ma attenzione a discorsi complessi

Votiamo a favore di questo ordine del giorno, ritenendo il contrasto alle guerre una delle basi della nostra Repubblica. Non possiamo tuttavia astenerci dal fare qualche considerazione: mozioni e ordini del giorno di questo tipo, a nostro avviso, servono purtroppo a ben poco. Certe situazioni sono troppo complesse e al di fuori della nostra portata per poterne parlare in un consiglio comunale di una cittadina di 23.000 abitanti.

Continua a leggere Colomba della pace in Municipio – a favore, ma attenzione a discorsi complessi

Commento al bilancio di previsione 2014 – diciamo ‘no’ come sprone!

In questi documenti troviamo poco coraggio, poche novità: è un bilancio mediocre. La nostra bocciatura va dunque in direzione di uno sprone e di un invito a migliorare le cose in questi cinque anni. Noi siamo disponibili a lavorare e abbiamo tante idee, che ci auguriamo saranno accolte dalla maggioranza. Non è questo il modello: si può fare molto meglio, si può cambiare questa città!

Continua a leggere Commento al bilancio di previsione 2014 – diciamo ‘no’ come sprone!

Degrado urbano alla fermata dell’Autostradale di Dalmine – chiediamo chiarezza

Nel parcheggio in prossimità dell’Autostradale sono frequenti i casi di furto o di danneggiamento delle vetture. Inoltre, la crescita incontrollata della vegetazione, i numerosi rifiuti per terra, l’illuminazione insufficiente e la presenza di tossicodipendenti e clochard creano un contesto di degrado poco consono ad una città sicura e moderna. Chiediamo più attenzione!

Continua a leggere Degrado urbano alla fermata dell’Autostradale di Dalmine – chiediamo chiarezza

Un percorso per dire ‘no slot’ – fiscalità agevolata e trattamento della dipendenza

Inizia un percorso di indirizzo nei confronti della giunta comunale che condividiamo con altri due gruppi di minoranza, Patto Civico e Movimento 5 Stelle. Questa è la prima delle due mozioni che abbiamo deciso di presentare congiuntamente, con la speranza che la sensibilità sul tema e la voglia di tradurla nella pratica siano recepite anche dalla maggioranza. In questo caso, si chiede, in sede di applicazione delle aliquote e delle detrazioni fiscali il prossimo anno, di prevedere diminuzioni per locali “no slot”.

Continua a leggere Un percorso per dire ‘no slot’ – fiscalità agevolata e trattamento della dipendenza

Aerei a bassa quota – i cittadini chiedono meno rumore a Sabbio e Guzzanica

Il passaggio di aeromobili a bassa quota interessa il Comune di Dalmine nei due quartieri di Sabbio e Guzzanica, specialmente nelle ore mattutine, ma anche di notte, nonostante l’assenza di autorizzazioni. Chiediamo al Sindaco di dare ascolto alle richieste dei cittadini, partecipando con gli altri Comuni alla risoluzione del problema.

Continua a leggere Aerei a bassa quota – i cittadini chiedono meno rumore a Sabbio e Guzzanica